Yahoo España Búsqueda web

Search results

  1. Fulvio Bernardini (Italian pronunciation: [ˈfulvjo bernarˈdiːni]; 28 December 1905 – 13 January 1984) was an Italian football player and coach who played as a midfielder. He is regarded as one of Italy's greatest ever footballers and managers.

  2. Fulvio Bernardini ( Roma, 28 dicembre 1905 – Roma, 13 gennaio 1984) è stato un dirigente sportivo, allenatore di calcio e calciatore italiano, originariamente portiere o attaccante e, successivamente, centrocampista . Nacque il 28 dicembre 1905, ma la nascita fu registrata all'anagrafe il 1º gennaio 1906 [2].

  3. Fulvio Bernardini was, for Roma, a shining star that lit the club’s path towards a destiny of greatness and sporting ethics. He was a role model, never to be forgotten. It came as no surprise that, when Dino Viola became president of Roma in 1979, one of his first thoughts was for Fulvio: “I used to chase him around Ostia trying to get his ...

  4. Fulvio Bernardini è rimasto per la Roma una sorta di stella cometa che ha indicato la via verso un destino di grandezza e sublimazione dell’etica sportiva. Un punto di riferimento impossibile da dimenticare. Non è un caso se nel 1979, quando Dino Viola rilevò la presidenza della Società, uno dei primi accenni fu dedicato proprio a Fulvio ...

  5. F. Nacim./Edad: 28/12/1905. Lugar de nacimiento: Roma. Nacionalidad: Italia. Fecha de fallecimiento: 13.01.1984 (78) Posición: Pivote. Exjugador de la selección: Italia. Partidos internacionales/goles: 26 / 3. Último club: Entrenador Club: Italia.

  6. 13 de ene. de 2024 · 13 gennaio, 2024. Il 13 gennaio del 1984 moriva Fulvio Bernardini, idolo della Roma di Campo Testaccio. Un fuoriclasse assoluto, divenuto poi allenatore. Un maestro che insegnava calcio già in campo. Dal 2012, ossia dall'anno della sua istituzione, è nella Hall of Fame della Società.

  7. 2 de abr. de 2024 · Olympic Results. Biography. Fulvio Bernardini was a midfielder who played for Lazio, Inter, Roma and M.A.T.E.R. at club level. Internationally he earned 26 caps with the Azzuri between 1925-32, including winning a bronze medal at the 1928 Amsterdam Olympics.