Yahoo España Búsqueda web

  1. 42 resultados de búsqueda aproximadamente

  1. Club career. Iachini was born in Ascoli Piceno.He started his playing career at Ascoli, and made his Serie A and professional debut during the 1981–82 season, at the age of 17.He played for Ascoli until 1987, when he signed for Verona.. In 1989, Iachini moved to Fiorentina and played five seasons with the viola, four of them in Serie A.From 1994 to 1996 he played for Palermo of Serie B.

  2. Alberto Cavasin (Treviso, 9 gennaio 1956) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.. È stato premiato come migliore allenatore di Serie A con la Panchina d'oro nella stagione 1999-2000, per la salvezza ottenuta alla guida del Lecce.

  3. The 2018–19 Serie A (known as the Serie A TIM for sponsorship reasons) was the 117th season of top-tier Italian football, the 87th in a round-robin tournament, and the 9th since its organization under a league committee separate from Serie B. Juventus were the seven-time defending champions and defended their title following their victory against Fiorentina on 20 April 2019.

  4. La Serie B 2021-2022 è stata la 90ª edizione del secondo livello del campionato italiano di calcio a girone unico, disputata tra il 20 agosto 2021 e il 6 maggio 2022 e conclusa con la vittoria del Lecce, al suo secondo titolo.. Capocannoniere del torneo è stato Massimo Coda (Lecce), che con 20 reti ha vinto la classifica dei marcatori con la maglia del Lecce per la seconda stagione consecutiva.

  5. 7/9/2022 · L’allenatore Giuseppe Iachini è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione 'A Tutto Mercato', per commentare il ko della Roma contro l'Udinese: “Mourinho saprebbe ...

  6. Nel 2005 viene acquistato in comproprietà dal Piacenza, sempre in Serie B; sotto la guida di Giuseppe Iachini si segnala come uno dei migliori giocatori della squadra, vince il premio “Giuseppe Albertini”, conferito dall'Associazione Ticinese Giornalisti Sportivi e destinato ai migliori giovani calciatori della Svizzera italiana.

  7. La stagione successiva, sotto la guida di Giuseppe Iachini, Rigoni diventa titolare della formazione biancorossa; chiude l'annata con 31 presenze e 2 gol, venendo riconfermato titolare anche nella stagione 2004-2005, conclusa con la retrocessione dopo i play-out contro la Triestina, anche se poi il Vicenza manterrà la categoria, dopo il declassamento del Genoa, per la combine Genoa - Venezia ...